giovedì 22 marzo 2012 05:22 < Indietro

Giochi e scommesse: Compagnon, vietare qualsiasi spot

PROPOSTA DI LEGGE DEL PARLAMENTARE CENTRISTA
"Divieto assoluto di ogni forma di spot e pubblicità di tutti i giochi, le scommesse e le lotterie autorizzati dall’autorità pubblica". E' quanto prevede la proposta di legge n. 5068 del deputato Udc Angelo Compagnon per "arginare i rischi di un ricorso compulsivo ai giochi d'azzardo e alle scommesse. Specie in tempi di crisi come questo - sottolinea l'esponente centrista - occorrono misure drastiche per contrastare il gioco d'azzardo patologico. Con circa un milione di italiani, dei quali almeno 500mila giovani, e con un altro milione di persone che si trovano in uno stadio 'problematico', la ludopatia è diventata ormai un'emergenza sociale con conseguenze a volte disastrose e quindi da trattare al pari di altre dipendenze, ad esempio quella da tab
X