mercoledì 09 marzo 2011 04:05 < Indietro

Benzina: Compagnon, sterilizzare accise

Via quelle più vecchie e anacronistiche
"Sul caro carburanti pesano molte voci, non ultima la crisi libica di questi ultimi giorni. Pur non avendo più alcuna ragione di esistere, le accise per la guerra di Abissinia, per la crisi del Canale di Suez e altre ancora continuano a pesare sulle tasche dei consumatori. Sterilizziamole attraverso una revisione del regime generale delle accise sui prodotti petroliferi. L'inflazione e i rincari della benzina rischiano di determinare un ritardo o un mancato aggancio della ripresa economica da parte del nostro Paese". E' quanto propone il deputato dell'Udc Angelo Compagnon, componente della commissione Trasporti di Montecitorio, in un'interpellanza urgente al Governo
X