mercoledì 04 maggio 2011 03:40 < Indietro

Sicurezza: Compagnon, ora risorse trattato Libia a Forze Ordine

Governo congeli parte dei cinque miliardi

"Il Governo congeli, almeno in parte, i cinque miliardi di dollari destinati alla Libia previsti dal Trattato di Amicizia e li destini alle Forze dell'Ordine". Così il deputato Udc Angelo Compagnon durante il Question Time alla Camera sulla soppressione di alcuni presidi dell'Arma dei Carabinieri. "Dice bene il ministro La Russa quando sostiene che bisogna essere vicini concretamente all'Arma, ma - ha sottolineato in Aula l'esponente centrista - ricordo che a tagliare i fondi alle Forze dell'Ordine è stato il governo che lui rappresenta. In questi anni sono stati buttati via centinaia e centinaia di milioni che potevano essere spesi meglio: dal fallito salvataggio di Alitalia al mancato election-day. Se questo esecutivo vuole davvero garantire maggiore sicurezza, deve fare e dare di più andando oltre le solite frasi di circostanza, a partire dal potenziamento - e non dalla riduzione - dei presidi dei carabinieri".

X