martedì 16 ottobre 2012 09:10 < Indietro

Dichiarazione di voto favorevole alla ratifica Ratifica ed esecuzione dell'Accordo di cooperazione culturale e di istruzione tra Italia e Serbia. A.C. 5421

COMPAGNON. Signor Presidente, non avendo l'intervento come l'onorevole Evangelisti, non posso depositarlo. Anche questa ratifica, che riguarda l'Italia e la Serbia, attiene ad un settore molto interessante, ossia quello della cooperazione culturale e dell'istruzione. Ciò che più ci può interessare è che risulta che ci sia una volontà di acquisire, ci sia una forte richiesta di cultura italiana in Serbia, per cui evidentemente questa ratifica non fa altro che riavvicinare il nostro Paese a quella parte di Jugoslavia che si è frantumata alcuni anni fa e che ha creato non pochi problemi anche sul nostro confine. Per questo motivo, senza fare del sarcasmo, come qualcuno pensa, su queste cose invece è meglio riflettere e cercare di agevolare tutte le ragioni che possono riunificare o unificare di più i rapporti che ci sono tra il nostro Paese e la Serbia. Per cui, annuncio il voto favorevole dell'Unione di Centro (Applausi dei deputati del gruppo Unione di Centro per il Terzo Polo).

X