mercoledì 29 giugno 2011 10:06 < Indietro

InterventI sull'ordine dei lavori nell'ambito della Legge comunitaria 2010 (A.C. 4059-A/R)

COMPAGNON. Signor Presidente, credo che la responsabilità ce l'abbiano tutti per quello che è successo, com'è possibile dopo che è stato bocciato da quest'Aula l'articolo 1, che è l'architrave fondante di tutto il provvedimento, pensare di tornare nel Comitato dei nove? Serietà vuole che dovrebbero dire signori, abbiamo scherzato dai ieri a oggi, o abbiamo sbagliato, riportiamo il provvedimento in Commissione e rinviamolo ad altra seduta. Non è nemmeno pensabile che si continui con questa manfrina da ieri a oggi, l'Aula ha bocciato il provvedimento, ne prendano atto e si vada avanti diversamente (Applausi dei deputati dei gruppi Unione di Centro per il Terzo Polo, Partito Democratico, Futuro e Libertà per il Terzo Polo e Italia dei Valori).

COMPAGNON. Signor Presidente, ho fatto un ragionamento anche di buonsenso e di opportunità politica, ma vedo che la maggioranza insiste e persevera, per cui ritiro la mia proposta, che vadano avanti come ritengono e magari sprofondino ancora un po' di più (Applausi dei deputati del gruppo Unione di Centro per il Terzo Polo).

X