venerdì 30 luglio 2010 12:00 < Indietro

Questione pregiudiziale di costituzionalità n. 2 al ddl 3646

Presentata al ddl di conversione, con modificazioni, del DL n. 103 del 2010: "disposizioni urgenti per assicurare la regolarità del servizio pubblico di trasporto marittimo" - (A.C. 3646)


La Camera,
premesso che:
il decreto-legge 103 del 6 luglio 2010 presenta diversi profili di incostituzionalità (violazione degli articoli 3, 24, 28 e 97 della Costituzione – principio d'eguaglianza, diritto alla difesa, responsabilità dei dipendenti pubblici, buon andamento della PA), in quanto l'articolo 1, comma 1, lettera b) esclude la responsabilità civile ed amministrativa per i comportamenti, gli atti e i provvedimenti posti in essere fino al 30 settembre 2010 dagli amministratori unici, dai componenti del collegio sindacale, dal dirigente preposto alla redazione dei documenti contabili societari, ponendola a carico esclusivamente delle società interessate; esclude, negli stessi limiti, la responsabilità amministrativo-contabile dei citati soggetti, dei pubblici dipendenti e dei soggetti comunque titolari di incarichi pubblici,

delibera

di non procedere all'esame del disegno di legge n.?3646.
n.?2. Compagnon, Mereu, Carra, Ciccanti, Volontè, Libè, Occhiuto, Galletti.

X